Agnese Morettini è una professionista autonoma di cui alla Legge n. 4 del 14 gennaio 2013 (pubblicata nella GU n. 22 del 26/01/2013). NON fornisce servizi di intermediazione in forma di agenzia di traduzione e NON fornisce servizi di interpretazione. NON vengono fornite traduzioni giurate o certificate da tribunale. NON inviare curriculum vitae (CV) per proposte di collaborazione o tirocinio in quanto NON riceveranno risposta.

Cos'è la traduzione automatica?

Con il termine "traduzione automatica" si intende un sistema software utilizzato per effettuare delle traduzioni da una lingua a un'altra, con o senza l'assistenza di un essere umano. 

Nello scenario più radicale, il computer si occupa completamente del processo di traduzione.

Nello scenario più moderato, l'essere umano interagisce con la macchina, anche se in una posizione di subordinazione rispetto all'azione del computer.

I servizi di traduzione automatica più conosciuti sono quelli disponibili online, tra cui Google Translate, Babelfish and Freetranslation. 

Quando viene utilizzata la traduzione automatica?

La traduzione automatica viene utilizzata in tutte quelle circostanze in cui è richiesta una traduzione veloce e decentemente comprensibile. 

È l'opzione che viene contemplata quando non è possibile ricorrere alle modalità di traduzione tradizionale

Ad esempio, si ricorre alla traduzione automatica quando il traduttore umano non riuscirebbe a consegnare la traduzione in un arco di tempo troppo breve (ad esempio, se viene richiesto di tradurre mille pagine in un'ora) oppure se il servizio di traduzione a cui ci si affida è sovraccarico e non può occuparsi della traduzione. 

Oppure, quando la traduzione è necessaria solo come supporto momentaneo per la comprensione di un documento, per cui si vogliono minimizzare i costi di traduzione e ci si accontenta di una traduzione imperfetta.

Chi usa la traduzione automatica?

Negli ultimi anni si è verificata una domanda sempre crescente di traduzioni, soprattutto di natura tecnica e scientifica, che eccede le capacità dei traduttori. Un esempio sono le traduzioni dei documenti preliminari utilizzati nei lavori dell'Unione Europea, i quali devono essere tradotti nel giro di un paio d'ore, prima di un'assemblea. 

Nella maggior parte dei casi, chi si serve dei prodotti di traduzione automatica vuole avere un'idea generale del testo di partenza di cui non comprende la lingua, e non è interessato alla qualità del prodotto della traduzione. Questo perché la velocità e il basso costo con cui si ottiene la traduzione sembra ripagare per la scarsa qualità ottenuta. 

Tuttavia, sempre più spesso i clienti richiedono ai traduttori di lavorare su testi risultanti dalla traduzione automatica.

Questo perché i documenti che vengono tradotti automaticamente sono sempre più utilizzati non solo per scopi interni, ma anche per divulgazione e pubblicazione all'esterno.

In questi casi, ciò che interessa maggiormente è quanto debba essere modificato il testo tradotto per portarlo ad uno standard accettabile per un traduttore o un lettore umano.

A questo scopo, vengono utilizzate due tecniche:

  • Il pre-editing
  • Il post-editing

 

Pre-editing

Il pre-editing indica un controllo preventivo sul testo di partenza, al fine di anticipare e valutare i possibili problemi che il sistema di traduzione automatica potrebbe incontrare durante la fase di traduzione.

Com'è evidente, nonostante il controllo preventivo, il pre-editing prevede che l'intervento umano sia sempre e comunque soggetto alla macchina. 

Durante la fase di pre-editing, lo stile non è il focus principale.

Le frasi dovranno essere riscritte e/o modificate per far sì che la macchina incontri quanti meno problemi possibile. 

 

Post-editing

Il servizio di post-editing può essere slegato da quello di pre-editing.

Con post-editing si indica la revisione del risultato della traduzione automatica al fine di minimizzare gli eventuali errori commessi dal sistema di traduzione automatica. 

I livelli di accuratezza del post-editing dovranno essere negoziati con cliente in base a:

  • Le aspettative del cliente in termini di qualità;
  • Le finalità del documento tradotto (per uso personale, per divulgazione, per pubblicazione?).

 

Livelli di post-editing
  • Nessun post-editing: generalmente per uso personale o interno (ad esempio, una bozza di traduzione ad uso di un gruppo di specialisti in un determinato settore);
  • Post-editing rapido: si effettua il numero essenziale di cambiamenti al testo tradotto dal computer, senza modificare lo stile della traduzione, generalmente per uso interno;
  • Post-editing completo: il testo viene corretto nella sua interezza (grammatica e stile) per portare la traduzione a uno standard di qualità accettabile, generalmente per divulgazione o pubblicazione.

 

Ovviamente, sarà necessario prima effettuare una valutazione del testo tradotto dal computer, per assicurarsi che il testo che risulta dalla traduzione automatica sia di una qualità accettabile per poter essere revisionato. Questo al fine di evitare di annullare il beneficio in termini di tempo e costi ottenuto dall'utilizzo della traduzione automatica. 

Combinazioni linguistiche

Da Agnese Morettini | Inglese a Agnese Morettini | Italiano
Da Agnese Morettini | Spagnolo a Agnese Morettini | Italiano

Referenze

Leggi cosa dice chi ha già lavorato con me!

Clicca qui

Preventivo gratuito

Richiedi un preventivo gratuito!

Clicca qui

Contattami

Dal lunedì al venerdì, 10 - 19 CET
Skype: agnesemorettini
Email:

Vai all'inizio della pagina